I 5 migliori software di gestione e visualizzazione immagini per Linux

Anche se la maggior parte delle distribuzioni Linux tradizionali sono dotate di software di gestione delle foto, ci sono delle applicazioni più adatte per amatori e fotografi professionisti che vogliono lavorare sulle proprie fotografie. Linux non è certamente il sistema operativo più diffuso al mondo, ma nonostante questo è una buona scelta anche per i fotoamatori.

Un forte flusso di lavoro fotografico è impensabile senza un programma che possa aiutare a importare, elaborare e organizzare le foto e da questo punto di vista digiKam è il migliore. Grazie alla libreria di decodifica e all’elaborazione LibRaw, digiKam è in grado di gestire una vasta gamma di formati RAW: attualmente supporta più di 400 fotocamere che fanno fotografie in questo formato e nuovi modelli vengono aggiunti non appena arrivano sul mercato.

digiKam offre diversi modi di visualizzare le foto: ad album convenzionale, come linea temporale, ecc. Inoltre, è possibile visualizzare anche le foto su mappa, purché siano correttamente geolocalizzate.

L’applicazione di editing, inoltre, consente di ottimizzare le foto senza alterarne gli originali. In aggiunta a ciò, è possibile salvare più versioni modificate dello stesso originale e utilizzare il software per organizzarle ordinatamente.

Sebbene digiKam in grado di gestire praticamente qualsiasi lavoro fotografico, ci sono altre utility che si potrebbe aver bisogno di aggiungere alla cassetta degli attrezzi.

Entangle è un software che permette di controllare praticamente tutte le impostazioni della fotocamera, far scattare l’otturatore dal computer, visualizzare un’anteprima in tempo reale di quello che si andrà a scattare e scaricare automaticamente le immagini acquisite al computer.

Dopo aver importato le foto è importante organizzarle e contrassegnarle, e in questo il già citato digiKam, oppure i vari Geeqie, visualizzatore di immagini leggero e flessibile, e gThumb, dietro il cui aspetto senza pretese si nasconde un’applicazione piuttosto capace che permette di tenere sotto controllo le immagini e i file multimediali con grande facilità, sono due interessanti alternative.

Se siete interessati soprattutto alla visualizzazione delle foto, PhotoQt è esattamente ciò che serve. Non è il più sofisticato visualizzatore di immagini, ma la sua miscela di semplicità e flessibilità lo rende una utility comoda.